CURIOSITA'. Da Offanengo a Yokohama, tre ragazze terribili di passaggio al PalaCoim

ROMANENGO (CR). Super Italia al mondiale nipponico. Le ragazze terribili hanno superato la sindrone cinese ed hanno raggiunto la finalissima della rassegna iridata

Di Francesco Jacini | Venerdì, 19 Ottobre 2018 12:45

La Mc Pietro Carnaghi Villa Cortese (foto © Carini)

 

Come nel 2002 . A Yokohama le azzurre hanno battuto l'Impero Celeste sgretolando la Grande Muraglia e puntato dritto al titolo. Rispetto a Berlino ci sarà la Serbia e non gli Stati Uniti. In attesa e nella speranza che il cielo del Sol Levante si colori di azzurro c'è una piccola curiosità che riguarda l'attaccante Miriam Sylla, la centrale Anna Danesi ed il libero  Beatrice Parrocchiale.

 

Evento

Maggio 2012. Offanengo. PalaCoim. 6 maggio 2012. La pallavolo cremasca come una Supernova (ma nessuno ancora lo immaginava, ndr) celebrava gli ultimi colpi di coda di una stella cometa tra il ritorno in B1 della Reima e la promozione in A1 del Crema Volley, in contemporanea nella strutura sportiva di via Tirone si è giocata la finale regionale Under 18 tra la Futura Volley Busto Arsizio e la Mc Pietro Carnaghi Villa Cortese, versione giovanile della finale che si stava disputando tra le due superotene del panorama italiano dell'epoca.

 

Campionesse del presente

Quello che lascia perplesso non è il risultato finale. Un tiebreak da 0-2 per Busto al 3-2 a favore di Villa Cortese ma che nelle fila della Carnaghi ci fossero tre azzurre Beatrice Parrocchiale, Anna Danesi e Miriam Sylla. Una curva temporale che da Offanengo che proietta verso le porte dell'Estremo Oriente. Oltre a loro hanno giocato Caterina Bosetti (Casalmaggiore), Marianna Ferrara, Alessandra Dall’Ara, Elena Perinelli, Francesca Figini. Mentre tra le biancorosse si può ricordare Ilaria Spirito (Casalmaggiore), Veronica Taborelli, Alice Degradi (Firenze), Viola Tonello, Giulia Angelina (Chieri) e Vittoria Prandi (Orvieto). Anna, Miriam e Beatrice campionesse al Palacoim e si spera Campionesse del mondo.

 


RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù