SERIE A2. La centrale Melissa Martinelli murerà per il Cus Torino

COLLEGNO (TO). Il Barricalla Cus Torino, per la seconda avventura nel campionato di A2, completa il reparto delle centrali con l'arrivo di Melissa Martinelli

Di Francesco Jacini | Martedì, 17 Luglio 2018 14:57

In copertina Melissa Martinelli

 


Centrale romana, classe 1993,1.87 cm di altezza, Melissa nell'ultima stagione ha giocato alla Sab Volley Legnano, esordendo il 22 ottobre 2017 contro Monza dove ha reliazzato il primo punto (di 30) in A1. In A2 è una veterana. Dal 2012-13, debutto con la maglia di Montichiari, sino al 2016-17 con la maglia del Millenium Brescia, passando per Trento, Sala Consilina e Filottrano, ha realizzato 755 in 109 gare a referto.

Torino nuova tappa

"Quando mi sono recata - racconta - per incontrarmi con la società, sono stati subito seri, mostrandomi non l'ambiente pallavolistico ma anche universitario. Penso che potremmo fare bene ma dovremmo dare il 100%". Sesta stagione in A2, la prima a due gironi. "Per la prima volta affronterò una stagione diversa. Questa formula avrà i suoi vantaggi e svantaggi, alcune squadre come le piemontesi potremmo trovarle dopo. Punteremo in alto e per il 7 ottobre saremo pronte".

Viaggiatrice

Puntale a muro e precisa in attacco, diplomata in ragioneria, Melissa è una viaggiatrice ed ama esplorare ogni anno un paese diverso (ne ha già visti 22) e passare del tempo con Hochimi, una cagnolina akita inu (razza giapponese). A Collegno possono stare tranquilli che i muri più belli li piazza Melissa Martinelli.


 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù