NEWS. La novità: serie A2 femminile 2018-19 divisa in due gironi

MILANO. Si è tenuta l'assemblea delle società aderenti alla Lega Pallavolo Serie A Femminile. Tra i partecipanti, anche i rappresentanti di alcune delle nuove società di serie A, neopromosse dalla B1 o acquirenti di un titolo sportivo

Di Redazione | Martedì, 17 Luglio 2018 06:32

In copertina i raggruppamenti della A2 2018-19


 

Il presidente Mauro Fabris, dopo aver ricevuto dalla commissione ammissione ai campionati l'esame compiuto sulle Società che hanno presentato domanda di iscrizione ai Campionati di Pallavolo Femminile di serie A1 e di serie A2 per la stagione 2018/19, ha comunicato la lista delle società ammesse, che è stata contestualmente inviata alla Fipav.

 

Inizio e fine

L'Assemblea ha approvato successivamente il planning e la formula delle competizioni della stagione 2018-19: il Campionato di Serie A1 inizierà nel weekend del 27-28 ottobre e terminerà domenica 12 maggio, mentre quello di Serie A2 prenderà avvio già domenica 7 ottobre per finire domenica 19 maggio. La serie A2, a 18 squadre, sarà divisa in due gironi da 9. 

 

Girone A

LPM Pallavolo Mondovì, Volley Soverato, Pallavolo A.Z. Zambelli Orvieto, Polisportiva Due Principati Volley Baronissi, Volley Hermaea Olbia, Polisportiva Libertas Martignacco, Pallavolo Pinerolo, Volalto 2.0 Caserta, Volleygroup Roma.

 

Girone B

Polisportiva A. Consolini S.G. Marignano, Trentino Rosa, Cus Collegno Volley, Teodora Casadio Ravenna, Unione Volley Montecchio Maggiore, Wealth Planet Perugia Volley, Giuseppe Cesari Cutrofiano, Volley Academy Sassuolo, Marsala Volley.

 

Regolamento

Alla fase di regular season, da 18 giornate, ne seguirà un'altra, da ulteriori 10, che stabilirà da un lato la formazione promossa direttamente in A1 e le qualificate ai play off promozione e dall'altro le squadre che retrocederanno in B1. La A2 vieine, dunque, divisa in due raggruppamenti dopo l'esperimento fatto nella stagione 1998-99 (esattamente vent'anni fa). Sul roster delle partecipanti, rispetto alle aventi diritto c'è il Volley Group Roma che aha acquisito il titolo della Coveme San Lazzaro; le altre quattro neopromosse sono state iscritte o meglio hanno ottenuto dagli enti preposti le autorizzazioni per iscriversi. Per la prima volta, a memoria, non ci sono squadre lombarde mentre Soverato è la società più  longeva nella categoria, con dieci campionati (un record).

 

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani


RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù