SERIE C MASCHILE. Caseficio Croce, sfiora la rimonta sul campo della capolista

CAZZAGO SAN MARTINO (BS). Ultima partita del girone di andata quella andata in scena a in Franciacorta nel bresciano con relativo scontro al vertice tra la prima in classifica Cazzago e il Cappu Volley, secondo a tre lunghezze di distanza

Di Redazione | Martedì, 29 Gennaio 2019 08:19

 Il Caseificio Croce


La partita era di quelle importanti per tutte e due le squadre, con i padroni di casa che in casa hanno perso solamente da Gorgonzola contro la Ticomm Argentia. Il primo set parte con la formazione titolare, Zoadelli regolarmente in campo dopo aver smaltito l’influenza. I lodigiani non riescono a entrare subito in partita, subiscono le ottime battute dei padroni di casa che mettono in seria difficoltà la nostra ricezione. Nonostante i vari accorgimenti la squadra di Bruni non riesce a trovare le contromisure e il parziale si chiude 25-17.

 

Squadra che lotta

Il secondo set parte punto a punto, finalmente i casalini si sciolgono un po’ e cominciano a sciolinare buon gioco, tutta la squadra da il massimo e porta la contesa fino si vantaggi, conclusosi con un rocambolesco 37- 35 in favore della squadra di casa. Dal terzo ritorna in corsa il Caseificio Croce: Durante e Binaghi picchiano forte e gli ospiti si sciolgono piano piano, la correlazione muro difesa funziona al meglio e il parziale finisce 25-18. Il quarto set è quello giocato meglio dai Cappuccini, Bertuzzi e Marazzi a muro non fanno passare niente, De Biasi in palleggio gestisce al meglio tutto gli attaccanti a disposizione; nonostante i cambi gli ospiti non riescono a invertire la rotta e il parziale si chiude con un perentorio 25- 12. Il tiebreak è un set a parte, in cui tutto si azzera e conta molto la voglia di vincere la partita; purtroppo i ragazzi di Bruni subiscono subito un break a inizio parziale, che viene mantenuto fino alla fine dalla squadra cazzaghese. Nonostante la sconfitta la squadra ha dimostrato di saper lottare contro un avversario meritevole della prima posizione; ottima la prova di tutti quanti gli effettivi, che hanno svolto appieno il compito chiesto da Bruni durante la settimana.

 

TV Cazzago - Caseificio Croce 3-2 (25-17, 37-35, 18-25, 12-25, 15-11)

 

Caseificio Croce: De Biasi 6, Garlaschelli 7, Binaghi 27, Durante 11, Bertuzzi 14, Marazzi 13, Zoadelli (L), E. Boiocchi 1, Castricone, Vasta, Giupponi, Carnevali, Fidone (L). All.: Bruni

 

Prossimo turno

Sabato 2 febbraio. A Bergamo, (Redona), ore 20, Ingredientes ares Redona-Caseificio Croce

 

Classifica

Serie C maschile

 


Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 


RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù