GIOVANILI. Volley Offanengo, il vivaio è pronto a una nuova stagione ricca di attività

OFFANENGO (CR). Una nuova annata ricca di attività per sviluppare un vivaio sempre più ricco e di qualità

Di Redazione | Lunedì, 25 Giugno 2018 17:12

In copertina l'Under 16, stagione 2017-18

 



Il settore giovanile del Volley Offanengo 2011 è pronto a una nuova stagione dove tanta è la carne al fuoco. In questi giorni sono state definite le coordinate dell’attività, con le formazioni che saranno ai nastri di partenza dei prossimi campionati dopo l’estate. Sul versante tecnico, definito il quadro degli allenatori, con i rispettivi staff in via di completamento.


Conduzione tecnica

Quest’anno è stata inserita una figura in più, quella del responsabile tecnico del settore giovanile, ruolo ricoperto da Gaia Raimondi, di ritorno a Offanengo e che si sdoppierà anche nel ruolo di palleggiatrice dell’Abo in B1. Per Gaia, inoltre, la conduzione tecnica del gruppo Minivolley e under 13 femminile, oltre a visionare una volta alla settimana anche gli altri gruppi, mentre Emanuele Verdelli (anche secondo allenatore dell’Abo) allenerà l’under 14 femminile, con il gruppo che – novità di quest’anno – parteciperà anche alla Terza Division. Un’altra conferma è quella di Marianna Bettinelli, che insieme a Mauro Marchesini (allenatore di ritorno a Offanengo) si occuperà del nutrito gruppo che giocherà Under 16, Under 18 e quest’anno Prima Divisione dopo la Seconda disputata negli ultimi mesi. Come dicevamo, i rispettivi staff tecnici verranno completati con l’inserimento di altre figure.

 

Alzare l'asticella

“Abbiamo deciso – spiega Dario Carioni, responsabile del settore giovanile del Volley Offanengo 2011 -  di far disputare anche le divisioni ad alcuni gruppi giovanili per alzare l’asticella del livello di pallavolo, con l’obiettivo di prepararsi al meglio per le finali di categoria. La figura di responsabile tecnico che abbiamo inserito servirà anche a dare un’uniformità all’impostazione tecnica, tenendo conto ovviamente delle differenze di lavoro per ogni categoria”.



Servizio a cura di Romano Lombardi


 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù