SECONDA DIVISIONE. Bentornato Jimmy! Gianmario Castelli riguiderà la Piceleo

Come recita la raccolta di racconti di Stephen King, “A volte ritornano”.  È il caso di Gianmario Castelli

Di Redazione | Venerdì, 08 Giugno 2018 21:49

 In copertina Gianmario Castelli

 

 

L’anno scorso in panchina a Ripalta Cremasca con la All Metals che ha raggiunto i playoff e che torna ora sulla panchina della Libertas Piceleo a distanza di quattro stagioni dall’ultima esperienza in Prima Divisione. La società del presidente Giuseppe Bragalini ha deciso di affidare l’incarico all’allenatore montodinese, optando così per la conclusione del rapporto con coach Mario Mauro ed il suo vice Antonio Lupi.


Gruppo giovane
Coach Castelli, affiancato da Chiara Garini nel ruolo di dirigente, rileverà un gruppo di giocatrici giovani, capaci di raggiungere per due anni di fila la fase finale dei playoff a cui si aggiungeranno le atlete ormai fuori età per il campionato Under 16 che hanno conquistato i diritti per la Seconda Divisione sul campo, nella finale del Memorial Giovanni Rossi vinta contro Vailate.


Dichiarazioni
“Dopo un anno tribolato - osserva coach Castelli - rientro in una società che segue la crescita delle proprie giocatrici con passione e costanza, aspetto che mi ha convinto a rimettermi in gioco per mettere la mia esperienza al servizio della crescita di tutte le ragazze che vorranno aderire al progetto. I dirigenti si stanno muovendo per definire il roster della squadra che si presume sarà una squadra giovane, per cui come sempre in queste situazioni dovremo aspettare la giusta fase di rodaggio per vedere una buona integrazione tra le parti e capire le potenzialità del gruppo”.



 

Servizio di Davide Moroni



RIPRODUZIONE RISERVATA di testi  e foto

Tiramisù