SERIE D. Girone G: Italsinergie, sconfitta da Piadena nel derby

PIZZIGHETTONE (CR). Nulla da fare per la Italsinergie che non riesce a superare Piadena nel derby giocato in riva all’Adda della diciannovesia gara del campionato di serie D

Di Redazione | Martedì, 13 Marzo 2018 08:06

In copertina Piadena in attacco (foto © Dosi)

 

 

Obiettivi diversi per le due squadre: Piadena può ancora ambire al terzo posto in classifica, Pizzighettone vuole raggiungere il prima possibile la quota salvezza, ma in campo le ospiti fanno la voce grossa soprattutto nel primo e nel terzo periodo. Pizzighettone mette noia alle avversarie nel secondo set fino a che Piadena impatta sul 20-20 per poi chiudere con tre punti di scarto. Nel primo set, dopo i primi scambi di studio, Piadena infila lo strappo sul 10-16, complici anche 2 errori in attacco ed uno in battuta tra le fila bianco azzurre. Terreran tenta di ricucire con due punti per il 13-20, poi due difese errate concedono 7 set points alle ospiti che chiudono grazie all’errore di De Carli dai 9 metri sul 19-25.

 

Finale teso

Pizzighettone resetta e riparte con altro piglio nel secondo parziale. Garini con 3 punti e la murata di Bassanini scaldano l’animo delle picelee (9-6). Piadena trova il punto di contatto sul 14-14 dopo 3 punti di break, poi due attacchi di Terreran e Bassanini recuperano la parità sul 18-18. Il finale di set è teso ma è Piadena ad accaparrarsi anche il secondo set grazie all’attacco di Lamagni e all’ace di Porporati che coglie impreparata la ricezione picelea.

 

Basta passi falsi

Pizzighettone molla completamente l’osso smettendo di giocare nel terzo ed ultimo parziale. Piadena si limita a gestire approfittando del momento di assenza locale, facendo assumere al punteggio proporzioni importanti (5-12, 6-18). Il primo tempo di Sara Fellini abbassa il sipario sulla sfida: Piadena sale al terzo posto, complice la sconfitta della Dinamo Zaist contro Atlantide. Italsinergie invece non muove la classifica e scivola al quartultimo posto (terzultimo se si esclude Maclodio, Progetto Giovani, ndr) e non può permettersi altri passi falsi in ottica salvezza.

 

Italsinergie Pizzighettone-Mg.kvis Piadena 0-3 (19-25, 22-25, 15-25)

 

Italsinergie Pizzighettone: Terreran 4, Bassanini 5, De Carli 6, Fontana 4, Garini 9, Marabelli 1, Acerbi (L), Marinoni, Ghizzoni 1, Frontori, Rossi (L2). All. G. Dadda.

 

Mg.kvis Piadea: Fellini, Lazzari, Lanzoni, Porporati, Carasi, Lamagni, Saleri (L); Martino, Morselli, Bottarelli. All. L. Zanotti.

 

Prossimo turno

Sabato 17 marzo. A Piubega, ore 19, Volley Piubega-Italsinergie Pizzighettone

 

Classifica

Serie D, girone G

 

 

Servizio e fotografie a cura di Davide Moroni

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

Tiramisù