SERIE D. Un'Italsinergie all’osso risulta non pervenuta, il Cus Brescia vince facile

FOLZANO (BS) Una Italsinergie ridotta all’osso con sole 8 atlete a referto (di cui una Under 18, Diana Amaximoaiei) esce sconfitta dalla palestra Mero per 3-0 in uno scontro importante per la classifica

Di Redazione | Martedì, 13 Febbraio 2018 14:53

Acerbi in ricezione (foto © Maini)

 

 

Date le sconfitte di Atlantide e Borgovirgilio contro Medole e Ripalta, tuttavia, la classifica non muta e Pizzighettone resta al quintultimo posto della classifica ad un punto da Borgovirgilio. Formazione obbligata per coach Giuseppe Cremonesi che schiera De Carli opposta a Marabelli, Terreran e Fontana in posto 4, Garini e Frontori al centro, Acerbi libero.  Unica alternativa a disposizione del coach Diana Amaximoaiei, centrale classe 2001 dell’Under 18 aggregata all’ultimo momento per le 4 assenze nel gruppo della prima squadra.

 

Squadra da inventare

Il primo set è il periodo più equilibrato della partita. Bresciavolley infila diversi mini break, Italsinergie si avvicina ma non riesce mai a sorpassare le avversarie. Da ricordare i 4 punti di Elena De Carli (impiegata forzatamente come opposta) e i 3 di Giulia Garini (40 % in attacco nel primo set), gli errori sono ridotti al minimo e le percentuali di difesa e ricezione sono buone, ma non basta per prendersi il primo set, che termina 25-19 per le ragazze di coach Papa.

 

Attacco non incide

Nel secondo e terzo set, Italsinergie cerca di restare in gara ma, tolta la buona partenza nel terzo parziale (2-4, 5-7), Pizzighettone non riesce a fare quadrato, complici alcuni errori in difesa e la bravura delle attaccanti locali che raramente non incidono sulla seconda linea ospite. In definitiva, non bastano il 50% in difesa ed il 66% in ricezione a fronte di un 16% in attacco. La testa ora deve andare alla prossima sfida, in casa contro una Re/Max Intermedia che all’andata non lasciò scampo a Frontori e compagne.

 

Cus Bresciavolley vs Italsinergie 3-0 (25-19, 25-15, 25-15)

 

Bresciavolley: Martinello, Tessadrelli, Fraccaro, Pedersoli, Duina, Zana, Calcinardi (L1); Fusi, Costa; NE: Bresciani, Van Nieuwpoort, Bertarelli, Scalvini (L2). All. Papa - Bertolassi.

 

Italsinergie: Marabelli 1, Terreran 4, Frontori 4, De Carli 10, Fontana 4, Garini 7, Acerbi (L); NE: Amaximoaiei. All. G. Cremonesi.

 

 

Programma

Sabato 17 febbraio. A Pizzighettone, ore 21, Italsinergie-Re/max Intermedia

 

Classifica

Serie D, girone G

 

 

Servizio a cura di Davide Moroni, foto di Giulia Marini

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù