SERIE A1. Il Saugella non fa sconti alla Lardini e tenta l’assalto al quarto posto

MONZA. Sabato serata da tre punti per la Saugella. Nell’anticipo dell’ottava, Ortolani e compagne firmano il terzo successo consecutivo, il quarto di fila casalingo, grazie al 3-1 su una coraggiosa Lardini Filottrano

Di Redazione | Domenica, 11 Febbraio 2018 07:53

In copertina Misha Hancock e Francesca Devetag

 

 

Le lombarde partono fortissimo: una scatenata Hancock al servizio (6 ace totali) ed i lampi di una super Havelkova (16 punti, 1 ace, 3 muri) consentono alle padrone di casa di stendere le marchigiane nel primo set 25-9. Sembra che la gara sia virtualmente instradata sul binario monzese, ed invece le ospiti si rialzano con coraggio e grinta: Mitchem e Tomsia impattano bene il secondo set gioco sia in attacco che a muro (4 a testa finali) e guidano le loro alla rimonta. Il resto della gara è profondamente incentrata sull’equilibrio, con Filottrano pronta a schiacciare pesante anche con Scuka (11 punti, 2 muri) e la Saugella brava ad appoggiarsi al buon impatto di Loda (6 punti, 2 ace), ben servita da un’ottima Balboni in regia, e alle giocate centrali di Devetag (10 punti, 3 muri) e Dixon (14 punti, 1 ace, 2 muri). È proprio l’americana con i suoi assoli, Mvp finale della gara, a trascinare le sue alla conquista del terzo e quarto set e della vittoria finale che vale il quarto posto momentaneo, almeno fino a domani.



Post partita
Sara Loda (schiacciatrice Saugella Monza): “E’ stata una vittoria importantissima che conferma il nostro ottimo momento. Stasera siamo partite molto forte, chiudendo con determinazione il primo set. Poi abbiamo avuto un po' di difficoltà a riprendere il ritmo nel secondo, complice la loro reazione. Credo che il nostro servizio e la generosità nei momenti importanti abbiano contribuito a questo successo. Se battiamo bene possiamo fare grandi cose contro ogni avversario”.

Francesca Bosio (palleggiatrice Lardini Filottrano): “Siamo partite malissimo. Poi siamo venute fuori con carattere nel secondo set, imponendo il nostro gioco. C’è del rammarico per quel terzo set, in cui abbiamo sprecato qualcosa di troppo soprattutto in attacco. Loro sono state molto brave a mantenere alta l’intensità in battuta per tutta la gara. Noi sappiamo e possiamo fare meglio. Dopo la pausa proveremo a dimostrarlo”.

 


Saugella Monza – Lardini Filottrano 3-1 (25-9, 18-25, 25-22, 25-23)

Saugella Monza: Ortolani 6, Begic 8, Dixon 14, Hancock 8, Havelkova 16, Devetag 10, Arcangeli (L), Loda 6, Orthmann 5, Balboni 1. N.E. Rastelli, Bonvicini, Candi. All. Pedullà.

Lardini Filottrano: Mitchem 16, Mazzaro 5, Tomsia 10, Scuka 11, Hutinski 7, Bosio 1, Feliziani (L), Gamba. N.E. Pomili, Taylor, Agrifoglio, Negrini. All. Nica.


Servizio a cura di Romano Lombardi

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù