SECONDA DIVISIONE. Izano, brutta caduta contro Pizzighettone e la classifica si accorcia

Giornata negativa per la compagine di coach Pavesi che esce con le ossa rotte contro una Piceleo da applausi. Fotogallery in esclusiva

Di Redazione | Martedì, 06 Febbraio 2018 20:17

In copertina la C.M.A. Pizzighettone

 

 

La C.M.A. Pizzighettone prosegue la striscia di risultati positivi mietendo la vittima attualmente più illustre, la capo classifica Volley Izano, apparsa nel pomeriggio di Sabato 3 Febbraio disconnessa dal campo di gioco. Le ragazze di coach Mario Mauro si avvicinano così a -5 dalla stessa Izano, che mantiene comunque il primato della graduatoria ma con la Piovani Vescovato pronta a mettere la freccia (ora a -1).

 

Una Ly in Gamba

Partono forti le padrone di casa con la serie positiva al servizio della regista Gaia Lanzoni, 5-0. Izano regala un’invasione a muro per l’8-1, così coach Pavesi richiama le sue. Le ospiti non si scuotono, nonostante una buona Morstabilini: Brunati e socie conducono grazie alla buona vena del muro. Gamba e Ly in primo tempo allungano sul 23-14 che porta alla chiusura di periodo sul 25-14.

 

Tanto di Cappelli

Pizzighettone riparte senza remore grazie ad un servizio ficcante (Ly e Capelli), tuttavia un paio di errori in attacco danno speranza ad una Izano comunque poco a fuoco e fallosa dai 9 metri (errore di Galli, 13-10). Un’altra serie al servizio di Kadia Ly falcidia la ricezione cremasca e Piceleo, complice l’appoggio di Paola Gamba, allunga 21-15. Due doppi della regista cremasca Dolera spingono avanti Pizzighettone sul 23-16. L’ennesimo errore in ricezione condanna Izano a concedere anche il secondo periodo, per 25-17.

 

Izano non pervenuta

Izano all’ultima chiamata prova a giocarsi le ultime carte dando filo da torcere alle rivierasche, poi come se non bastasse, Galli deve abbandonare il campo per infortunio sul 6-7 (probabile distorsione alla caviglia). Gaia Lanzoni in ace fissa il 10-7 del timeout Pavesi. Izano non entra in gara e Pizzighettone conduce senza problemi, Lanzoni varia molto bene le assistenze in attacco ed il servizio continua a fare male. Paola Gamba in primo tempo fissa il 23-16. Infine un errore in ricezione chiude una gara da dimenticare per Izano, che deve necessariamente voltare pagina. Pizzighettone invece prosegue il momento magico intravedendo a -5 la vetta della classifica. Seguirà fotogalley.

 

C.M.A. Pizzighettone - Volley Izano 3-0 (25-14, 25-17, 25-20)

 

Pizzighettone: Cappelletti, Passeri, Lanzoni, Gamba, Pochini, Maini, Trabucchi, Tansini, Capelli, Brunati, Ly, Ravara (L). All. M. Mauro - A. Lupi.

 

Izano: Pandini, Bignami, Dolera, Benelli, Scorsetti, Bertesago, Morstabilini, F. Barbieri, Ferrari, Galli, M. Barbieri, Spinelli (L). All. A. Pavesi.

 

 

Classifica

Seconda, girone B

 

 

Servizio e fotografie a cura di Davide Moroni

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù