PRIMA DIVISIONE. Girone A: Bagnolo vince il big match con Riozzo, Monte e Spino prove di forza

Ultima giornata d’andata che incorona la Polisportiva Pantigliate regina d’inverno. Bene tre formazioni cremasche su quattro: sorridono Bagnolo, Spino e Monte Cremasco meno Vaiano

Di Redazione | Martedì, 06 Febbraio 2018 16:24

In copertina Denise Bacile in attacco (foto © Molaschi)

 

 

L’Airoldi Gomme fa suo lo scontro al vertice contro il Volley Riozzo. Un 3-1 convincente che regala il quarto posto (terzo virtuale) alle ragazze di Massimo Bucalossi che consolida i sogni play off: nel primo set Bagnolo parte benissimo (7-3), Riozzo rientra in corsa e pareggia sul 10-10- L’equilibrio resta sino al 15-15 poi l’Airoldi allunga e chiude 25-18. L’onda dell’entusiasmo si trascina nel secondo: al 18-15, Bagnolo parte per la tangente e stacca il biglietto sul 25-20. Nella terza frazione di gara Riozzo sfrutta al meglio il calo di Bagnolo (13-15) che nonostante i campi non riesce a reagire. Il break decisivo regala alle ospiti Riozzo il parziale. Quarto combattuto ed equilibrato: Pifferi e compagne volano sul 16-19 e 21-23. Nel finale Guerrini e Bacile suonano la carica e capovolgono il risultato.

 

Airoldi Gomme Bagnolo-Volley Riozzo 3-1 (25-18, 25-20, 15-25, 25-21)

 

 

Buona vittoria

Nona vittoria stagionale della Polisportiva Amatori Monte Cremasco a spese della Laudense Ausiliatrice, arrivata alla palestra comunale di via Roma senza timori reverenziali. Primo set tirato e conquistato ai vantaggio, nel secondo l’amata rossa di Carniti scivola nel finale ma risorge nel terzo e quarto dove è riuscita a portare a casa la vittoria, grazie alla maggiore esperienza. Sugli scudi Clara Goi.

 

Pol. Amatori Monte Cremasco-Gsod Laudense Ausiliatrice 3-1 (29-27, 23-25, 25-21, 25-21)

 

 

Rimonta

Incontro dai due volti della Segi Spino d’Adda del nuovo corso tecnico di Diego Roberti. L’approccio sbagliato alla partita ha permesso al San Fereolo di vincere il primo parziale; ripreso il piglio del gioco la squadra giallonera ha fatto uscire i valori della classifica. Bene i centri Bomparola e Lo Bartolo e la regista Barbaglio.

 

Segi Spino d’Adda-Gso San Fereolo 3-1 (18-25, 25-17, 25-17, 25-17)

 

 

Vince Sant’Angelo

Serata in chiaroscuro per l’Arci Coop Vaiano Cremasco, sconfitta 2-3 dalla Junior Sant’Angelo. Nel primo e terzo set le blues di Marchesini giocano e riuscendo a vincere mentre nel secondo e quarto la poca concentrazione ha permesso alle barasine di rientrare in gara. L’uscita di Porter ha influito l’esito del tiebreak.

 

Arci Coop Vaiano-Junior Santangelo Energia 2-3 (25-20, 20-25, 25-18, 19-25, 8-15)

 

 

Altri risultati

New Volley Project Vizzolo-Volley Muzza 1-3 (25-22, 22-25, 17-25, 25-27); Smile Paullo-New Volley Project Mulazzano 3-0 (25-23, 25-20, 25-11); Banca Cremasca Volley 2.0-Pol. Pantigliate 1-3 (14-25, 14-25, 25-23, 19-25)-

 

 

Prossimo turno

Venerdì 9 febbraio. A Vaiano Cremasco, ore 21, Arcicoop-New Volley Project Vizzolo

Venerdì 9 febbraio. A Vizzolo Predabissi, ore 21.15, New Volley Project Mulazzano- Junior Santangelo Energia

Giovedì 8 febbraio. A Cornegliano Laudense, ore 21.15, Volley Muzza-Banca Cremasca

Venerdì 9 febbraio. A Paullo, ore 21.15, Smile Paullo-Gsod Laudense Ausiliatrice

Sabato 10 febbraio. A Monte Cremasciìo, ore 20.30, Pol. Amatori-Volley Riozzo

Sabato 10 febbraio. A Spino d’Adda, ore 21, Segi-Pol. Pantigliate

Giovedì 8 febbraio. A Bagnolo Cremasco, ore 21.15,  Airoldi Gomme-Gso San Fereolo

 

Classifica

Prima Divisione, girone A

 

 

Servizio a cura di Romano Lombardi

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù