COPPA CEV. Pomì, il 3-0 allo Sneek vale il pass per gli Ottavi di finale

CREMONA. Bella nella serata di Coppa Cev, Casalmaggiore supera in agilità lo Sneek e conquista gli Ottavi della seconda competizione europea

Di Redazione | Mercoledì, 10 Gennaio 2018 20:36

La Pomì Casalmaggiore (foto © Moroni)

 

 

Nel sestetto titolare si vedono, rispetto alla gara contro Scandicci, Rondon e Zambelli, Zago è confermata in posto 2 mentre si vede Grothues in panchina (Drews è ancora in prova). Le rosa prendono le misure delle giovai e tenaci olandesi: un errore regala il 5-7, Martinez rimette le cose a posto (7-7). La Pomì allunga il passo con Zago (11-7), un block dell’opposta padovana su Boonstra segna il 17-9 ed il parziale scorre a favore delle rosa. Lo Sneek recupera sino al 18-15 (Jasper) costringendo Lucchi a fermare il tempo; Casalmaggiore riprende la corsa e chiude 25-17.

 

Qualificazione

Casalmaggiore, trascinata dal tifo dei Passione Rosa, innesta la marcia (6-2). Sikkes forza la battuta (7-6), Guerra (al posto di Martinez) risponde e la Pomì prova ad aumentare il passo con le olandesi pericolose specialmente dai nove metri (14-12). Zambelli in fast regala il 16-14 e Casalmaggiore controlla gli attacchi dello Sneek, sostenuto da una trentina di tifosi giunti dai Pesi Bassi, senza particolari affanni, sino al set ball di Stevanovic che regala il passaggio del turno.

 

Prossimo avversario

L’ace di Zambelli segna il 3-0. Casalmaggiore non cala la concentrazione e capitalizza al meglio gli errori olandesi: Guerra in parallella realizza il 20-15 e non perdona dalla linea di servizio (22-15). Lo Sneek alza bandiera bianca: un attacco out di Siebring regala il 3-0 a Casalmaggiore. nel tripudio dei colori rosa. Negli Ottavi di finale di Casalmaggiore dovrebbe incontrare, con ogni probabilità, le magiare del Bekescsabai dell’ex Saugella Monza., Milly Bezarevic vittoriose per 3-1 ad Haifa. La gara di ritorno si giocherà, domani, ore giovedì 11 alle ore 18 in Ungheria.

 

Post partita

“Mi è sembrato giusto fa ruotare alcune giocatrici - spiega coach Cristiano Lucchi - per l’impegno che ci stanno mettendo da agosto. Felici per il passaggio del turno, gare così non sempre semplici, vuoi il cambio di pallone, vuoi per evitare di adattarsi all’avversario”. Autrice do 9 punti, Anastasia Guerra guarda avanti al campionato: “Abbiamo espresso un gioco, preciso ed ordinato. Un successo che fa morale e ci permette di guarda alla gara Bergamo con ottimismo, gara che potrebbe  rimetterci in corsa per i play off”.

 

Pomì Casalmaggiore-Vc Sneek 3-0 (25-17, 25-19, 25-17). Andata: 3-0

 

Pomì Casalmaggiore: Martinez 3, Napodano, Sirressi (L), Balkestein-Grothues, Guiggi, Starcevic 9, Guerra 9, Zago 16, Lo Bianco, Stevanovic 8, Rondon 3, Zambelli 4. All.: Lucchi.

 

Vc Sneek: Veenstra 1, Popma (L), Van Der Meer, Jasper 6, Boonstra 12, Braaksma 2, Groninger, Siebring 1, Tromp 2 , Sikkes 8, Van Wijnen 8, Loosman 5. All.: Groenland-Ank.

 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

Tiramisù