COPPA CEV. Pomì non far la stupida contro lo Sneek, due set valgono gli Ottavi di finale

CASALMAGGIORE (CR). Rinfrancata dalla splendida vittoria contro Scandicci la Pomì ritorna al PalaRadi, mercoledì 10 gennaio alle ore 20.30, in occasione del primo impegno europeo del 2018

Di Redazione | Martedì, 09 Gennaio 2018 15:33

 In copertina Maret Balestein-Grothues

 

 

In terra olandese Stevanovic e compagne avevano strappato un 3-0 che già aveva messo l'ipoteca sul passaggio del turno, ma sarà la gara di ritorno a dare l'ufficialità, o meglio alle ragazze di coach Lucchi basterà vincere due set per considerarsi agli ottavi di finale (molto probabilmente contro le ungheresi del Bekescsabai dell’ex Saugella Bezarevic vittoriose per 3-1 ad Haifa e che giocheranno giovedì 11 alle ore 18 tra le mura amiche). Le giocatrici olandesi sono già giunte sul territorio italiano al completo, accompagnate dall'head coach Petra Groenland e da Jan Posthuma, ex medaglia d'oro ad Atlanta 1996.

 

Possibile esordio

In casa Pomì coach Lucchi potrà probabilmente mettere a referto anche il nuovo acquisto Maret Balestein-Grothues oltre alle altre undici giocatrici che hanno sconfitto le toscane in campionato.

 

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù