COPPA ITALIA. Saugella ad un set dalla Final Four di Bologna

MONZA. C’è una sola gara p meglio un set che separa il Saugella dalla sua prima, storica qualificazione alla Final Four di Coppa Italia

Di Redazione | Venerdì, 29 Dicembre 2017 12:55

 In copertina Micha Hangkoc

 

 

Sabato 30 dicembre, alle ore 20.30, infatti, Ortolani e compagne tornano di fronte alla Savino Del Bene Scandicci, a distanza di nove giorni dalla sfida di andata (vinta alla Candy Arena 3-0), sul campo del Palazzetto dello Sport di Scandicci, nella ritorno dei Quarti di finale di Coppa Italia

 

Destinazione PalaDozza

Alla Saugella basta un solo set per centrare l’ultimo atto della coppa tricolore, in programma il 17 e 18 febbraio 2018 al PalaDozza di Bologna, in virtù del regolamento che premia la squadra che nelle due sfide abbia conquistato il maggior numero di parziali. Per Monza, però, quella contro la squadra di Parisi, nonostante il successo all’andata, si presenta come una gara non certo semplice. La Savino Del Bene, infatti, è stata capace di vincere 3-1 in Lombardia nella terza giornata di andata della regular season di questa stagione, confermando di essere una delle squadre meglio organizzate del campionato. Nove giorni fa in Brianza, però, la formazione monzese ha giocato una pallavolo superlativa, figlia di una maiuscola prova a muro di Francesca Devetag (MVP della gara con 11 muri finali, record della Serie A1 femminile in una gara durata tre set), di un costante ritmo in battuta ben espresso da tutte le sue giocatrici e di una coralità in attacco e in difesa che in queste ultime uscite hanno sicuramente contribuito al bottino di tre vittorie consecutive (contro Bergamo e Firenze in campionato e proprio Scandicci in coppa).

 

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù