PRIMA DIVISIONE. Girone B: Robecco non perde colpi e sono 36, l’Esperia vince il derby

La capolista Piovani Robecco fa 36 ma fatica più del previsto per battere Credera. Bene Capergnanica, male San Bassano; l’Esperia vince il derby di Cremona

Di Redazione | Martedì, 12 Dicembre 2017 22:48

In copertina l'Esperia Volley

 

 

Gara lottata e combattuta tra Piovani e Branchi Benedetti, dove la spunta la capolista che non perde colpi e fa 36 vittorie di fila. Le ospiti dopo un piccolo svantaggio iniziale recupera e vince con un super filotto di Marchesini; nel secondo e terzo set Robecco gioca meglio al centro e riesce a ribaltare la situazione. Nel quarto le velenose battute di Cozzolino scava il solco che prolunga la gara al tiebreak. Robecco parte forte 8-4 al cambio campo ed 10-5 ma quando sembrava tutto perso Credera pareggia (12-12). Nel finale contato la Piovani è lucida nel chiudere i punti decisivi.

 

Piovani Robecco-Branchi Benedetti Cr 81 3-2 (18-25, 25-23, 25-23, 20-25, 15-13)

 

 

Altro stop

Altra serata poco felice per la Libertas San Bassano. Bonfanti e compagne sono state sconfitte dalla Fadigati Cicognolo in tre set: nei primi due parziali le padrone di casa sono poco incisive in attacco e permettono alle forti avversari di vincere in agilità. In bilico il terzo dove la Libertas resta in scia delle avversarie ma alla fine è la Fadigati a sorridere.

 

Libertas San Bassano-Fadigati Cicognolo 0-3 (18-25, 18-25, 25-27)

 

 

Cinismo neroverde

Grande prestazione collettiva dell’F.A. Impianti Elettrici che fa sua la difficile gara contro la Conad Joy Volley. Brave e ciniche le neroverdi nel trasformare i palloni decisivi nel set vinti. Capergnanica sale al sesto posto della classifica. Bene la gara della giovane Cerioli.

 

 

F.A. Impianti Elettrici Capergnanica-Conad Joy Volley 3-1 (25-22, 16-25, 25-23, 25-23)

 

Boccata d’ossigeno

Seconda vittoria in campionato per la giovane Esperia Cremona a spese del Corona Volley nel derby cittadino. Gara non condizionata da errori, le gialloblù meglio in attacco, le avversarie in difesa. Tre punti che danno aria alla classifica delle ragazze di Nicola Carotti, in vista degli impegni futuri.

 

Esperia Volley-Corona Volley 3-1 (25-22, 25-21, 22-25, 25-13)

 

 

Altri risultati

Frassati Volley-Cappu Volley 3-0 (25-14, 25-14, 25-22); Assistenza Caldaie Vicentini-Edilizia F.lli Raineri 3-0 (25-16, 25-12, 25-22); Vivivolley ’95-Cova Gomme Gussola 1-3 (25-21, 18-25, 18-25, 12-25).

 

 

Prossimo turno

Sabato 16 dicembre. A Cingia de Botti, ore 21, Edilizia F.lli Raineri-Vivivolley ‘95

Sabato 16 dicembre. A Cicognolo, ore 21, Fadigati-Ass. Caldaie Vicentini CavaSetso

Venerdì 15 dicembre. A Somaglia, ore 21.15, Cappu Volley-Libertas San Bassano

Sabato 16 dicembre. A Cremona, ore 18, Corona-Frassati Volley

Sabato 16 dicembre. A Credera, ore 21, Branchi Benedetti Cr 81-F.A. Impianti Elettrici

Sabato 16 dicembre. A Gussola, ore 21, Cova Gomme-Piovani Robecco d’Oglio

Sabato 16 dicembre. A Casalmaggiore, ore 18, Conad-Esperia Volley

 

Classifica

Prima Divisione, girone B

 

 

Servizio a cura di Romano Lombardi

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù