UNDER 14. Codogno, CavaSesto si aggiudica il torneo in ricordo di Antonella Perticone

Se a Codogno la pallavolo ha avuto una spinti propulsiva ed innovativa lo deve ad Antonella Perticone, allenatrice ma, soprattutto mamma di Cecilia e Luisa Nicolini. Nei giorni scorsi la società locale e la famiglia hanno voluto ricordarla

Di Francesco Jacini | Sabato, 07 Ottobre 2017 07:41

In copertina lo striscione firmato per Antonella

 

 

Per la prima volta il torneo, giunto alla quarta edizione, ha coinvolto le atlete Under 14; categoria dove Antonella ha allenato più spesso nella sua carriera. Alla manifestazione hanno partecipato sei formazioni. Questa la classifica finale: 1) Cavasesto; 2) Happy Volley Somaglia; 3) Volley Crema 2.0; 4) Accademia Volley Lodi; 5) Volley Codogno Nero; 6) Volley Codogno Arancio.

 

Un messaggio

All’ingresso del palazzetto della località lodigiana è stato appeso uno striscione che le figlie Luisa e Cecilia (attuale giocatrice del Lilliput Settimo Torinese in B1) avevano creato due anni fa, dove chi voleva poteva lasciare un messaggio scritto a penna. “L’abbiamo tirato fuori ancora quest’anno - scrive la maggiore Luisa - e i saluti sono aumentati ancora”. Una giornata non qualunque per gli appassionati di pallavolo che hanno nel cuore il ricordo di Antonella.

 

"E sii un uomo semplice
Sii qualcosa che tu ami e capisci
Sii un uomo semplice
Lo farai per me figlio,
se puoi?"

(Simple Man, Lynyrd Skynyrd)

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù