INIZIATIVE. Il Volley Dovera gioca per una "Pallavolo Istruita"

CREMA (CR). Nei giorni scorsi, esattamente, venerdì 27 luglio alle ore 18 è avvenuta la consegna delle borse di studio "Pallavolo Istruita". Fotogallery

Di Redazione | Lunedì, 30 Luglio 2018 07:18

In copertina le ragazze del Volley Dovera



Il progetto, proposto e realizzato dal Volley Dovera 2010 grazie al sostegno del Simply di via Macello di Crema, aveva come finalità quella di cercare di integ­rare due mondi spesso considerati antago­nisti tra loro, come la scuola e lo spor­t, assegnando tre bo­rse di studio del valore di 100 euro l'una, alle giovani che hanno dim­ostrato, durante l'anno, di saper ges­tire ed organizzare al meglio allenamenti e studio.

Le premiate

Le premiazioni sono avvenute nella galleria del supermercato di Crema, alla presenza del direttore Augusto Antonelli e del responsabile rete vendita regionale Stefano Rocca, dei consiglieri FIPAV Cre-Lo Paolo Compiani e Giovanni Dell'Orco, i dirigenti del Volley Dovera 2010 Davide De Carli, Bruno Zanatta, Francesco Pino, Paolo Patrini e Barbara Belloli, i genitori e le ragazze dell'Under 18. Le vincitrici delle borse di studio sono state Marta Sangiovanni (palleggiatrice), Beatrice Patrini (opposto) e Alessia Pino (palleggiatrice). Al termine dell'evento i presenti hanno potuto festeggiare al rinfresco offerto dal Simply.

Basi future

In questa occasione sono state poste le basi per la futura collaborazione tra la società sportiva e il Simply, con l'obiettivo di poter riproporre il progetto e magari ampliarlo. La A.s.d. Volley Dovera 2010 ringrazia anche tutti gli altri sponsor che la sostengono, come la BCC di Dovera e Postino e la ProximaLab che ha finanziato il progetto "A Scuola di Pallavolo" realizzato nelle scuole elementari di Dovera e Postino.


 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani


RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù