PRIMA DIVISIONE. Volley Riozzo, Alessandra Pifferi: “Ha vinto la forza del gruppo”

CERRO AL LAMBRO (MI). 35 gare ufficiale, 26 in regular season e  9 nei play off, un climax ascendente che ha permesso di ritornare al Volley Riozzo nei campionati regionali

Di Redazione | Mercoledì, 27 Giugno 2018 21:25

In copertina il Volley Riozzo

 

Carisma, carattere e spirito di gruppo, in questa stagione infinita che ha preso il via sotto il sole di agosto 2017 e chiusa alle porte dell’estate 2018, sono state le ricette vincenti di Alessandra Pifferi, schiacciatrice del team biancoazzurro di coach Vittorio Porcelli.

 

Gruppo unito

"E' stata una bella soddisfazione - racconta Alessandra -. Torneo avvincente e nove gare nei play off, vinti sempre alla bella. E’ stato faticoso ma bello”.  Tre rimonte contro Frassati Castiglione d’Adda, Bagnolo Cremasco e Piovani Robecco d’Oglio, l’attaccante con la maglia numero 8 svela la pozione magica: “Il gruppo è sempre stato molto unito. Robecco ha individualità forti ma no siamo state più organizzate in gara 2 sotto 12-14 riuscite a recuperare e cambiare le sorti della serie.  All'inizio c'era molta tensione, poi ci siamo sciolte ed abbiamo vinto”.

 

Serie D 2.0

Ritorno nelle serie regionali, un anno dopo la retrocessione, un passato cremasco al Crema Volley ed alla Segi Spino, è pronta alla seconda avventura in D alla quinta stagione a sulle sponde del Labro. "Voglio riprovarci e giocarmela e restare in categoria. Vada come vada” conclude. Riozzo ed Alessandra nella versione serie D 2.0 per restarci.



 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

Tiramisù